Conte incontra il maresciallo Khalifa Haftar a Bengasi

Di Ali Ahmed.

Dopo aver lasciato la capitale libica, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte prosegue la sua missione in Libia, a Bengasi, dove è stato ricevuto dal capo del Libyan National Army, Khalifa Haftar. Il premier ha affontato con l’uomo forte di Tobruk diverse questioni, legate alla sicurezza, i recenti sviluppi della scena politica e militare libica, nonchè i prossimi step per la riapertura del consolato italiano a Bengasi. Haftar e Conte hanno affontato anche i recenti fatti dello scenario internazionale, concentrandosi sulla minaccia del terrorismo in Libia e nella regione. I due hanno anche discusso le possibilità di cooperazione tra i due paesi amici e le modalità per procedere col processo di riconciliazione secondo l’action-plan delle Nazioni Unite riformulato in seguito alla Conferenza di Palermo, nonchè verso l’unificazione dell’esercito nazionale. Secondo l’agenzia Ansa, prima di far ritorno in Italia, il premier Conte dovrebbe incontrare il presidente della Camera dei Rappresentanti, Aguila Saleh Issa.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: