Piogge torrenziali a Tripoli, strade e case allagate

Di Vanessa Tomassini.

Dopo quasi un mese di conflitti, ora ci si mette anche il tempo a mettere ulteriormente in difficoltà la vita dei cittadini nella capitale libica Tripoli e nei sobborghi lungo la costa. Mercoledì piogge torrenziali hanno causato allagamenti e ristagni d’acqua, probabilmente per via della mancata manutenzione dei condotti fognari. Dei veri propri stagni si sono venuti a creare nei sottopassi in diverse zone della capitale, dove le automobili sono state completamente trascinate dalle acque in alcuni punti.

IMG_20180927_080101 (1)

Immediata la reazione della Mezzaluna Rossa libica, delle autorità di sicurezza ed altri volontari che immediatamente si sono adoperati per cercare di risolvere la situazione. Ahmed Abdel Hakim Hamza, relatore della Commissione Nazionale per i Diritti Umani in Libia, ha scritto sul suo account Twitter: “Saluti, apprezzamento e gratitudine per coloro che fanno la vita, soldati sconosciuti” pubblicando alcune foto degli operatori a lavoro. Dopo ore di sereno, questa sera secondo i meteorologi è prevista altra pioggia anche in altre aree della Libia. Miglioramenti sono attesi nel week-end.

IMG_20180927_080056

 

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: