Salamé e Williams partecipano al meeting tra Serraj e le forze di sicurezza

Di Vanessa Tomassini.

Il rappresentante della Missione di Supporto in Libia, Ghassan Salamè, e l’incaricata per gli Affari Politici, Stephanie Williams, hanno presieduto un vertice tra il presidente Fayez al-Serraj e le forze di sicurezza impegnate nella capitale. L’incontro è avvenuto presso la sede del Consiglio Presidenziale a Tripoli ed hanno partecipato: il ministro degli Interni, Abdul Salam Ashour, il capo di stato maggiore maggiore generale Abdul Rahman Al Tawil,  il comandante del distretto militare occidentale, il generale Osama al-Juwaili, il comandante delle forze antiterrorismo, Dean Mohammed Zein, ed il comandante della polizia militare, generale di brigata Mohammad Houbanh.

Durante la riunione sono state discusse le modalità in cui supportare l’accordo firmato ad al-Zawiya per sostenere il cessate il fuoco, nonchè la creazione del comitato di monitoraggio per il rispetto della tregua. Salamè e Williams hanno espresso preoccupazione per la vita dei civili coinvolti nelle aree degli scontri e sono determinati a perseguire i responsabili. Ghassan Salamé terrà una riunione allargata che coinvolgerà le missioni diplomatiche e gli ambasciatori in Libia per fare il punto sulle violazioni del cessate il fuoco e chi dietro di esse.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: