Il ministero dell’Interno chiede di evitare la violenza

Di Ahmed el-Fakri.

Il ministero dell’Interno del Governo di Accordo Nazionale ha invitato tutte le parti a dare priorità agli interessi nazionali, risparmiando la vita delle persone innocenti in seguito ai pesanti scontri di oggi nella capitale tra la Settima Brigata ed il Battaglione dei Rivoluzionari di Tripoli. Il ministero ha sottolineato la necessità di rispettare le proprietà dei cittadini, nonchè il bisogno di abbandonare i regionalismi, la cultura della violenza e della vendetta.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: