Il leader del Movimento popolare “Voice of People” sta bene ed è stato rilasciato

E’ stata accolta con grande gioia sui social network la notizia del rilascio da parte del Battaglione “Bab Tajoura” di Mohammed Abu Ajila, leader del movimento popolare “Voice of People”, voce del popolo. Il fondatore del movimento popolare era stato sequestrato mercoledì scorso nella capitale apparentemente senza alcun motivo. Per lui decine di persone erano scese in piazza con bandiere bianche a Ras Hassan rispondendo all’appello per le mobilitazioni della Commissione Nazionale per i Diritti Umani che ne aveva richiesto l’immediato rilascio. Non ci sarebbero novità invece per i 7 gheddafisti del Fronte di Lotta Popolare per la Liberazione della Libia, arrestati da oltre 10 giorni dalle stesse milizie del Ministero dell’Interno.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: