Delegazione libica allo Spief di San Pietroburgo

Vladimir Putin ha inaugurato oggi un’intensa settimana di incontri bilaterali in occasione del Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo, dal 24 al 26 maggio. L’evento nato nel 1997, costituisce uno dei momenti apicali della strategia economica e commerciale del Cremlino, nonché una vetrina globale , assieme al Forum di Sochi, per comprendere la visione geopolotica globale di Mosca. Tra i partecipanti allo Spief 2018 spicca anche anche una delegazione dalla Libia, guidata dal Ministro degli Affari Esteri del Governo di Accordo Nazionale, Mohamed Taher Siyala. Nei giorni scorsi, la portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, durante un briefing a Mosca in cui commentava la minaccia americana da parte del vicepresidente Mike Pence alla Corea del Nord di finire come la Libia senza un accordo con Washington, aveva affermato che l’Italia a causa dello “scenario libico” ha sofferto tantissimo, “forse più di tutti gli altri, escluso il popolo libico”.

 

 

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: