NOC riprende la produzione e revoca forza maggiore sulle esportazioni di Sharara ed El Feel

La National Oil Corporation (NOC) ha annunciato lunedì 8 giugno la ripresa della produzione di petrolio nel giacimento di El Feel a partire da domenica ed ha confermato la revoca della forza maggiore sulle esportazioni di greggio dai giacimenti di Sharara ed El Feel.

Il Presidente NOC, Mustafa Sanalla, ha commentato: “NOC inizierà le operazioni di esportazione del greggio il prima possibile. Confermo anche che il petrolio greggio sta raggiungendo la raffineria di Zawiya, che riprenderà le sue operazioni per produrre carburante per uso domestico. Ciò ridurrà la pressione sul budget assegnato alle importazioni di carburante”.  

“A nome del consiglio di amministrazione della NOC, desidero ringraziare tutti i lavoratori dell’azienda nei campi per i loro eccezionali sforzi per riavviare la produzione e svolgere i necessari lavori di manutenzione. Vorremmo inoltre estendere la nostra sincera gratitudine e apprezzamento a tutte le voci nazionali che hanno supportato la società e a tutte le parti internazionali che hanno chiesto il riavvio delle operazioni. Speriamo che la produzione riprenderà in tutti i campi libici nel prossimo futuro”, ha aggiunto.  

La prima fase di produzione nel campo di El Feel inizierà con una capacità di 12000 barili al giorno. Secondo la compagnia libica, la produzione sul campo dovrebbe tornare a pieno regime entro 14 giorni a causa dei danni causati dal lunghissimo arresto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: