Serraj incontra i sindaci per discutere della crisi attuale

Il premier del Governo di Accordo Nazionale, Fayez al-Serraj, ha ricevuto presso la sede del Consiglio di presidenza a Tripoli, i sindaci di diverse città della regione occidentale. Il premier ha ascoltato i rappresentanti delle municipalità per comprendere i bisogni risultanti dall’attuale crisi, tra cui la carenza di carburante, la crisi idrica e l’assenza di elettricità. Il conflitto in e intorno alla capitale Tripoli ha preso di mira diverse centrali elettriche, lasciando al buio e senza mezzi di comunicazione diversi comuni a sud di Tripoli. I black out prolungati hanno anche interrotto il pompaggio dell’aqua e i sistemi di desalinazione in vaste zone. Durante l’incontro è stata avanzata l’idea di un prossimo incontro che riunisca i sindaci delle città in tutta la Libia.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: