Haftar incontra Salamè a Bengasi, Williams a Nalut per la Conferenza nazionale

Il capo del Libyan National Army (LNA), Khalifa Haftar, ha ricevuto a Bengasi l’inviato del Segretario Generale delle Nazioni Unite in Libia, Ghassan Salamé. A rivelarlo è stato l’ufficio media dell’esercito nazionale che si è limitato a dire che durante l’incontro sono stati discussi gli ultimi sviluppi della scena politica libica ed internazionale. Durante l’ultima visita di Salamè al comando generale dell’esercito, avvenuta il 18 febbraio scorso, i due si erano confrontati sulla situazione di sicurezza ed umanitaria nel sud della Libia, a Derna, nonchè sui preparativi per l’imminente conferenza nazionale. In questa fase preparatoria, la vice di Salamè ed incaricata per gli Affari politici della Missione di Supporto delle Nazioni Unite (UNSMIL), Stephanie Williams, ha incontrato oggi a Nalut, muicipalità della Tripolitania, il sindaco e i dignitari della città, ma anche i rappresentanti Amazigh provenienti da Yefren, Kabaw, Jadu, Wazin ed altri villaggi. Williams ha spiegato che la Conferenza nazionale avrà carattere globale e non lascerà indietro nessuno.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: