Serraj sostituisce altri due ministri

Il Consiglio presidenziale del Governo di Accordo Nazionale, guidato da Fayez al-Serraj, ha nominato due nuovi ministri. Sarraj ha sostituito Badad Qansu, ex ministro del Governo Locale, con Milad Tahir, mentre Hamid bin Omar, succeder√† all’ex ministro della Salute, Omar Al-Tahir. Contestualmente, il premier ha deciso di nominare l’ex capo della Commissione Elettorale Nazionale, Nuri Khalifa Alabbar, come Direttore Generale del Centro nazionale per il supporto decisionale del Consiglio dei Ministri.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: