Federica Mogherini alla Conferenza internazionale sulla Libia a Palermo

Anche Federica Mogherini, Alto Rappresentante UE per la politica estera e di sicurezza comune, nonchè Vicepresidente della Commissione, sta partecipando alla Conferenza internazionale per la Libia organizzata a Palermo dal governo italiano. La conferenza ha lo scopo di confermare il pieno sostegno della comunità internazionale all’attuazione del piano d’azione per la Libia e agli sforzi del Rappresentante Speciale delle Nazioni Unite Ghassan Salamé per superare lo stallo politico nella transizione della Libia verso un paese stabile, sicuro e prospero. Alla conferenza – afferma una nota stampa- si discuterà  delle prospettive di una soluzione politica e di elezioni, di riforme economiche e istituzionali e della creazione di istituzioni di sicurezza affidabili.

Da anni l’Unione europea sostiene la popolazione libica attraverso la sua vasta cooperazione in numerosi settori: rafforzamento delle istituzioni, promozione del contesto imprenditoriale, creazione di  opportunità a donne e giovani; sostegno agli sfollati per il rientro a casa, sostegno ai migranti in Libia e alle autorità libiche in questo campo; aiuto alle municipalità a fornire servizi di base e riattivare le infrastrutture critiche; miglioramento della gestione delle finanze pubbliche;  formazione dei giornalisti; miglioramento della gestione dei servizi sanitari di base; sostegno alla partecipazione  della società civile nel processo politico.

L’Unione europea, in quanto principale donatore per l’aiuto umanitario e di cooperazione e partner economico della Libia, sostiene lo sviluppo del pieno potenziale economico e umano del Paese. L’Unione europea continuerà a mobilitare la comunità internazionale per raggiungere questi obiettivi e ad appoggiare il processo delle Nazioni Unite, a dimostrazione che la comunità  internazionale è vicina ai partner libici nello sforzo  per garantire a tutti un futuro migliore.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: