Martedì nei pressi dell’Istituto Superiore di Infermieristica di Sabha è stato rinvenuto il cadavere di un giornalista. Si tratta di Abdul Karim Musa, 24 anni, reporter per il quotidiano “Vassaniah”, ucciso secondo fonti locali da almeno 13 colpi di mitragliatrice. Secondo le prime ricostruzioni, la vittima sarebbe stata rapita all’uscita della sua abitazione. Al momento, non si conoscono ulteriori dettagli della vicenda, le indagini sono in corso per individuare i responsabili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...