“Le azioni e le politiche dei paesi occidentali nei confronti dell’esercito libico costituiscono una palese violazione della leadership libica e una chiara minaccia alla sua sicurezza nazionale”. Apre così la dichiarazione rilasciata dagli attivisti del “Movimento della Libia verso la pace” rilasciata oggi, in occasione della visita del presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani. “I paesi occidentali – avverte la nota – stanno cercando di occupare e isolare la capitale Tripoli per aumentare la divisione nel paese, il che porterà alla diffusione della criminalità organizzata e al finanziamento di fonti di terrorismo, che avranno gravi ripercussioni sui paesi limitrofi e sull’Unione europea in particolare”.

Ciò che paesi occidentali come l’Italia e la Gran Bretagna stanno facendo, per ostacolare l’esercito libico, contribuirà notevolmente all’infiltrazione di terroristi nei paesi dell’UE.

Il Movimento della Libia verso la Pace ha poi fatto appello “alle forze armate affinché si dirigano verso Tripoli ed estendano la loro influenza sull’intero territorio libico, senza curarsi di questi paesi, il cui unico obiettivo è il controllo del petrolio e del gas e dei fondi congelati libici. Questi paesi, che sostengono di supportare la costruzione dell’esercito e della polizia in Libia, in realtà collaborano con criminali fuorilegge finanziati dai fondi del popolo libico”. Infine gli attivisti si rivolgono agli europei: “Il popolo europeo dovrebbe sapere che le bande di criminali e terroristi nel loro continente ricevono sostenziamento dalla Libia occidentale con l’assenso dei loro stessi governi”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...