UNDP, UNFPA e UNICEF hanno organizzato oggi un workshop consultivo con le principali parti interessate e i membri della comunità internazionale per discutere delle priorità dei loro programmi per il 2019 e il 2020 in Libia. A seguito delle consultazioni con il governo della Libia e dei ministeri competenti nel corso della prima metà dell’anno, l’incontro di oggi ha offerto l’opportunità di presentare al mondo i documenti del programma nazionale delle tre agenzie delle Nazioni Unite.

Il coordinatore residente delle Nazioni Unite, Jaffar Syed Hussain, nelle sue osservazioni introduttive ha fatto notare che “questo incontro è un’eccellente opportunità per ampliare l’impegno e la cooperazione intorno alle priorità strategiche e agli obiettivi dei programmi delle Nazioni Unite in Libia”. “Dopo anni di conflitto, la popolazione libica vuole tornare a una vita normale, per migliorare la sicurezza, migliorare lo standard di vita e migliorare l’accesso ai servizi di base. In questo periodo di transizione, le tre agenzie delle Nazioni Unite sosterranno attivamente le funzioni chiave di governance in Libia, con particolare attenzione alla realizzazione dell’agenda “Non lasciare indietro” e  per gli obiettivi di sviluppo sostenibile per il 2030″, ha aggiunto.

IMG_20180607_184301
Sultan Hajiyev, Direttore nazionale UNDP Libia

Il Country Program di UNDP mira a sostenere la Libia nel consolidamento di istituzioni governative efficaci, inclusive e responsabili, nonché a migliorare l’accesso dei cittadini ai servizi pubblici e alle opportunità economiche. Sultan Hajiyev, Direttore nazionale UNDP in Libia ha dichiarato: “Ci concentriamo sulla costruzione delle aree chiave identificate congiuntamente con le nostre controparti libiche. Miriamo a sostenere il paese nella gestione di molteplici sfide, contribuendo allo stesso tempo a sfruttarne il potenziale e a consentire la trasformazione della ricchezza della Libia in una migliore qualità della vita per tutti i suoi cittadini”.

“Lo sviluppo del primo documento del Programma Paese (CPD) dell’UNFPA per la Libia è un momento storico per il paese e mostra il forte impegno dell’UNFPA nel sostenere la popolazione in Libia”, ha detto Bérangère Böell-Yousfi, capo dell’ufficio UNFPA in Libia. “Il CPD è il risultato di strette consultazioni con molte parti interessate del governo libico, organizzazioni della società civile, partner internazionali e agenzie delle Nazioni Unite”. Il programma biennale è ancorato alla visione dell’UNFPA sui diritti umani, inclusività e uguaglianza, e andrà a beneficio di un paese in cui nessuna donna o ragazza o ragazzo dovrebbe essere lasciato indietro. L’UNFPA sosterrà principalmente il governo nella costruzione di sistemi sanitari e sociali solidi e resilienti per migliorare la salute e il benessere delle donne e dei giovani in tutta la Libia. Il suo contenuto è allineato con gli obiettivi di sviluppo strategico, con le priorità nazionali della Libia, il quadro strategico delle Nazioni Unite 2019-20 e il piano strategico dell’UNFPA 2018-2021.

IMG_20180607_184450
Abdel-Rahman Ghandour, Rappresentante speciale dell’UNICEF per la Libia.

L’obiettivo di UNICEF in Libia è quello di contribuire agli sforzi nazionali per consentire a tutti i bambini e gli adolescenti, in particolare quelli nelle situazioni più vulnerabili, di avere i loro diritti progressivamente soddisfatti e di sviluppare il loro pieno potenziale in un ambiente inclusivo e protettivo. “Il Programma Paese UNICEF cristallizza le priorità del nostro lavoro per i bambini in Libia nei prossimi due anni. Le consultazioni e le discussioni con la comunità internazionale sono essenziali per arricchire i nostri programmi per fornire risultati sostenibili per i bambini in Libia in questo momento cruciale per la Libia”, ha dichiarato Abdel-Rahman Ghandour, Rappresentante speciale dell’UNICEF per la Libia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...