LNA annuncia il cessate il fuoco

Di Redazione Speciale Libia.

Ahmed al-Mismari, portavoce Libyan National Army (LNA) ha annunciato in un discorso televisivo la decisione del comando generale dell’esercito del feldmaresciallo Khalifa Haftar di imporre un cessate il fuoco a partire da mezzanotte. La decisione avverte che chi non lo rispetterà subirà una pesante punizione. L’iniziativa di cessate il fuoco è stata lanciata martedì da Russia e Turchia ed è stata seguita da una stretta azione diplomatica internazionale sotto la facilitazione delle Nazioni Unite. L’inviato ONU in Libia, Ghassan Salamè, ha inviato una lettera alla Camera dei Rappresentanti e l’Alto Consiglio di Stato in questi giorni ed ha tenuto colloqui con tutte le parti interessate per annunciare le tappe del processo politico che avranno luogo a partire dai prossimi giorni.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: