Preparativi per le elezioni comunali di marzo

Di Ali Ahmed.

Sta per scadere il mandato di 4 anni per molti sindaci delle municipalità libiche. Secondo il capo della commissione centrale per le elezioni dei consigli comunali, Salim Bin Tahiya, sono già iniziati i preparativi delle prossime elezioni in calendario per il prossimo marzo. Ad andare alle urne per primi i cittadini delle municipalità con un maggior numero di elettori registrati, come al Beida ed al-Khoms. La commissione ha già ricevuto 15 milioni di dinari dal Consiglio presidenziale del Governo di Accordo Nazionale per la prima fase preparatoria ed è in attesa di ricevere la seconda rata necessaria per il completamento delle operazioni. Durante la conferenza stampa, Tahiya ha spiegato inoltre che “Tripoli e i comuni vicini hanno bisogno di raggiungere più tesserati elettorali attraverso campagne di sensibilizzazione sull’importanza del voto”.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: