Tradizioni e patriottismo: il successo del festival equestre di Sirte

Di Vanessa Tomassini.

Malgrado la divisione politica nel Paese e le sofferenze di quasi 8 anni di conflitto, i Libici restano ancorati alle loro tradizioni che uniscono e fanno bene al cuore. A Sirte, nella zona di Nabila, giovani e meno giovani hanno celebrato uno spettacolo unico, il festival equestre Aljailat. I fantini e i loro inseparabili cavalli, sfoggiando i loro costumi più belli, si sono sfidati in diverse gare e gli spettatori sono rimasti affascinati dalle incredibili esibizioni.

41650087_1932601930158470_4735895626519150592_n

“E’ questa la vera Libia – scrive Muhannad, postando le sue foto del Festival su Facebook- non ci interessa dei soldi, dei dollari, vogliamo amore e gioia. E’ stata una bellissima giornata, nel segno della fratellanza e del patriottismo”. Le competizioni equestri sono una tradizione storica del popolo libico, in molti si allenano professionalmente per partecipare alle competizioni e agli eventi locali, con la speranza che la Libia trovi presto pace e poter gareggiare così in contesti internazionali.

 

 

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: