Dichiarazione del procuratore della CPI, Fatou Bensouda, su Al-Werfalli: “Il sospettato deve essere arrestato e immediatamente consegnato alla Corte”.

Il 4 luglio 2018, i giudici della Camera preliminare I della Corte penale internazionale  hanno

Annunci